Feeds:
Articoli
Commenti

Oggi sono passata vicino all’Alexanderplatz e ho fatto questa bella foto della famosa torre di Berlino.
La Torre della televisione di Berlino
È uno degli simboli di Berlino (l’altro è la Porta di Brandeburgo) e con i suoi 368 metri è il più grande monumento della Germania. Lo scoperto su Wikipedia! Già negli anni 50 esistevano piani per la costruzione di una torre della tv. Ma la realizzazione del progetto cominciava 15 anni dopo e durava 4 anni. Al 3 Ottobre del 1969 la Fernsehturm è stata inaugurata.
Spesso si vede una fila lunghissima all’ingresso della torre. Turisti e qualche volta anche Berlinesi vogliono salire sulla piattaforma panoramica. Da sopra la vista è bellissima e con bel tempo si può guardare fino ai confini della città! Nel piano sopra della piattaforma panoramica si trova un bar, il cosiddetto Telecafè, che si gira lentamente e che compie ogni mezz’ora un giro di 360°. Secondo me l’ingresso di 10,50 € per adulti e 6,50 € per bambini/ragazzi (fino a 16 anni) è un po’ caro.
Il bar nella palla è chiamato Telecafè Ma ci sono alternative…

Chi vuole avere una bella vista sulla città e non spendere tantissimi soldi deve andare alla famosa piazza della “nuova” Berlino: la Potsdamer Platz. Nell’area della Potsdamer Platz c’è un complesso di edifici chiamato Daymler Crysler-City. Venendo dalla stazione della metro o della s-bahn vedete di fronte sulla destra un grande edificio rosso della Daymler Crysler (l’indirizzo è: Potsdamer Platz 1). Nel edificio, 90 metri in alto, si trova una piattaforma panoramica sul piano 24 e 25. La vista da sopra è bellissima… e si paga solo 4€ a persona per salire con il più veloce ascensore in Europa! Fa 90 metri, 24 piani in 20 secondi! Un po’ strano si sente uscendo dall’ascensore, ma quello che si vede dopo è grandioso!
Un’altra cosa sulla Torre della televisione: pochi passi dalla piazza Alexanderplatz trovata un posto molto carino e silenzioso con piccole stradine: in una di quelli, nella Waisenstraße, trovate non solo la più vecchia Kneipe Zur letzten Instanz (fondata nel 1621). Anche un pezzo dell’antica cinta muraria è stata conservata.
Un pezzo della città vecchia
La Cinta muraria
Un posto rilassante in una grande metropoli!

Annunci

Non c’è un altro evento culturale con quale si potrebbe cominciare a scrivere questo blog!
La fête de la musique si tiene ogni anno al 21 giugno in quasi tutto il mondo. Con l’inizio d’estate arriva la musica tutto for free anche nelle strade e piazze di Berlino. Dalle quattro del pomeriggio a mezzanotte le strade e piazze si trasformano in un open stage per musicisti dilettanti e professionisti.

La prima festa della musica aveva luogo a Parigi nel 1982. Tredici anni dopo è arrivata a Berlino. Lo scopo della festa oggi è lo stesso come tredici anni fa: dare una piattaforma ai musicisti, soprattutto ai non professionisti, per presentarsi davanti a un pubblico senza spese né per il musicista né per l’ascoltatore. Si può fare musica tutto il giorno in tutti i posti e tutto all’aperto! Tanti band berlinesi come MIA o SEEED hanno suonato alla festa della musica prima di diventare famosi.

La festa si svolge in tutti i quartieri di Berlino, ma Friedrichshain, Kreuzberg e Prenzlauer Berg sono i quartieri importanti e più preferiti dal pubblico. Il programma offre musica di tutti i generi: Jazz, Rock, Hip Hop, Reaggae… In alcuni posti c’è anche musica con e per bambini. Come per esempio a Friedrichshain nella Jägerklause (Grünberger Str. 1), una birreria all’aperto, o nel Circus Cabuwazi (Wiener Str. 59) nel quartiere Kreuzberg. Chi ama la musica Hip Hop e Reaggae deve andare nel famoso parco Mauerpark. Lì sarà sicuramente una grande festa con tanta gente e musica bella. Uno stile diverso troverete davanti al ristorante Kuchen-Kaiser (Oranienplatz 12-13) a Kreuzberg. Musica del mondo invita a un pomeriggio indimenticabile in un quartiere multiculturale!

Tutto il programma della festa, purtroppo solo in tedesco, trovate sul sito ufficiale http://www.fetedelamusique.de…ma chi sarà a Berlino in quel giorno dovrà fare solo un giro nei quartieri indicati e troverà tanti posti belli per ascoltare la musica!